SERATA BIBLICA A ORTONOVO e CAMMINATA BIBLICA SULLE APUANE

SERATA BIBLICA a ORTONOVO (SP) e CAMMINATA BIBLICA a SANT'ANNA DI STAZZEMA (LU) lungo i SENTIERI DELLA PACE

8-9 LUGLIO 2017: SERATA BIBLICA "ECCO FACCIO UNA COSA NUOVA" a ORTONOVO e CAMMINATA BIBLICA a SANT'ANNA DI STAZZEMA (LU) lungo i SENTIERI DELLA PACE. Con Luca Buccheri e Monica Rovatti, collaboratori della Fraternità di Romena. A cura di Fiorella, Brunello, Sonia e Livio.

 

Sabato 8 LUGLIO

A pochi km dal mare, a ORTONOVO (SP), nella zona collinare e panoramica al confine tra Toscana e Liguria, abbiamo prenotato alcune camere di un antico santuario dove potremo pernottare e vivere insieme la cena e alle ore 21 circa la serata biblica dal titolo "ECCO FACCIO UNA COSA NUOVA. Ogni tempo difficile porta con sé la gioia di un nuovo inizio", serata con letture bibliche, filmati e musiche per provare ad andare oltre.

Dal B&B Vecchio Convento Mari e Monti, che ci ospita, sono appena 6 km per raggiungere la vicina spiaggia di Luni, località romana che dà il nome alla Lunigiana. Chi lo desidera può auto-organizzarsi il sabato con una giornata di mare che si concluda nella bellissima struttura prenotata, dalla quale si gode un panorama mozzafiato sul tratto di costa tosco-ligure.

Appuntamento dalle ore 18.30 al Vecchio Convento Mari e Monti, in Via Salita alla Madonna 1, Ortonovo (SP), per la sistemazione nelle camere e la cena.   

Dopo la serata la struttura ci ospita per la notte in camere doppie, triple e quadruple tutte con bagno. Abbiamo a disposizione 24 posti letto.

Domenica 9 LUGLIO.

463_2_0.jpgDopo la colazione, partiremo per la camminata biblica. Sant'Anna di Stazzema è un'occasione di cammino e riflessione, dentro un itinerario storico e naturalistico importante, per ripercorrere un tratto della Linea Gotica trasformata in sentiero della Pace. La bellezza, il silenzio, la parola biblica che evoca la memoria e riapre il futuro, ci riconciliano con le nostre ferite più profonde, come quelle lasciate sulle nostre comunità dalla Seconda Guerra Mondiale e che restano ancora impresse nei nostri cuori. A seconda del clima che troveremo, faremo la meditazione biblica sui "SENTIERI DELLA PACE", il pranzo al sacco e la messa all'aperto o in luogo riparato. Visiteremo anche il museo storico della Resistenza a Sant'Anna, con le sue toccanti testimonianze sulla Seconda Guerra Mondiale.

Concluderemo la giornata verso le ore 17.

Appuntamento: alle ore 9.00 all'USCITA AUTOSTRADALE VIAREGGIO-CAMAIORE (importante: subito dopo il casello prendere direzione Camaiore; ritrovo dopo 200 m. al parcheggio della prima rotonda).

INFO sul PERCORSO
Il minuscolo centro di Sant’Anna di Stazzema (662 m) si raggiunge da Camaiore, da Pietrasanta o dal casello di Viareggio-Camaiore della A12 Genova-Rosignano.
Per una lunga gradinata, affiancata da una Via Crucis, si sale al crinale dell’ossario, dal quale il panorama si apre verso la pianura e la costa della Versilia. Si prosegue per una stradina asfaltata a mezza costa, la si lascia a un tornante e si prende a sinistra un sentiero (segnavia arancione) che scavalca un crinale, scende su terreno roccioso e risale a un’altra strada.
In alto a destra si trova la cappella della Focetta. Si va invece a sinistra (segnavia blu e rossi), in discesa e poi a mezza costa, toccando i minuscoli insediamenti minerari di Argentiera di Sopra, Moriconi e Argentiera di Sotto e risalendo al bivio di Colle Zuffoni (760 m; 0.45 ore), dove ci si innesta sul sentiero CAI che sale da Capezzano Monte.
Si riparte a destra sul sentiero (segnaletica CAI 3, blu e rossa, dei Sentieri della Pace) che taglia ai piedi di monte Ornato e poi sale obliquamente nel bosco fino alle Case di Monte Rocca, dove il panorama torna ad aprirsi verso Sant’Anna.
Il sentiero prosegue traversando nel bosco, passa a poca distanza dalla cima del monte Rocca, poi raggiunge un crinale panoramico e scende alla Foce di Compito (800 m; 1 ora), dove arriva un sentiero da Farnecchia, e da dove si può salire verso la cima del monte Lieto. Si piega invece a destra, lasciando i segnavia del CAI e tornando sul versante di Sant’Anna. Il sentiero (segnavia blu e rosso dei Sentieri della Pace) si abbassa a mezza costa, passa a monte delle case di Bambini e sbuca su una stradina nei pressi di Vaccareccia. Sull’asfalto, in discesa, si passa accanto a un ostello e si torna quindi al punto di partenza (0.30 ore).

Difficoltà: semplice
Dislivello: 250 m
Tempo: 2.15 h
Lunghezza: 5,6 km

Cosa portare. Pranzo al sacco (domenica) e borraccia, scarpe da trekking, mantellina o kway per la pioggia, Bibbia.

Quota di partecipazione. Per chi partecipa alla due giorni si richiede un contributo spese di € 60-50 (a seconda della tipologia di camera, escluso il pranzo al sacco della domenica).

Per info e iscrizioni: Fiorella 3382821175 - brunello.musetti@libero.it 

Per info sulla camminata: Livio 3355609054 - Sonia 3333644948 sonjafasano@yahoo.it